20081011

marianna gane

Qualcuno potrebbe spiegare ai Vanzina, ed anche a Spike Lee, che in Versilia non parliamo il fiorentino???

7 commenti:

Andrew ha detto...

grande Panariello!

cristina ha detto...

Ciao Andrew! Sì, Panariello è in gamba... Mi divertiva soprattutto al tempo di mario il bagnino ed altre macchiette in cui si ispirava a reali personaggi della versilia e dintorni (tipo l'ubriacone merigo). Mario mi ispira particolare simpatia, perchè in lui ritrovo, oltre alla caratteristica parlata del fortemarmino nella sua versione più "rustica", anche la "psicologia", per scomodare un termine impegnativo, del fortemarmino stesso, quell'attitudine, qui ovviamente estremizzata, all'autocelebrazione, alla megalomania...Mario, da buon fortemarmino, le "spara grosse", arricchisce la cronaca delle proprie imprese infarcendola di particolari inventati di sana pianta...ma, nota bene, il fortemarmino mentre se li inventa se ne autoconvince...è il primo a crederci! ;)

gaz ha detto...

Mi dispiace contraddire, ma sai cosa vuol dire mai, ma proprio mai, fatto ridere, neanche un pochino... :P

Che ce vò fà, gusti sò gusti :)

cristina ha detto...

Gaz: la finalità del post era ludico-didattica...se, per quanto ti riguarda, ho fallito nell'intento ludico, spero almeno di averti dato l'idea di come si parla dalle mie parti! ;)
Buona domenica a tutti!

gaz ha detto...

Cris, tranquilla, l'idea me l'hai data, quanto alle finalità del post, caspita, mica l'avevo capito che aveva una finalittà :P

dai che qui si scherza :)

Anonimo ha detto...

la verità è che sono "incompresa"...proprio come nel film di comencini... :(
Scusa emme se mi spaccio come anonima...ma tanto lo sai che sono io ;)

Peneroneboiadehllafia... ha detto...

Approdato in Versilia diversi anni fa dalla zona della Val di Cornia sulla Costa Etrusca (assolutamente non livornese!),ignaro di quello che a volte sentivo dire in giro,frasi del tutto incomprensibili un giorno mi sono messo a studiare tutto il territorio compreso l'entroterra(eliminando i soliti schemi triti del turista domenicale"carnevale e bussola",tant'è che oggi qualche versiliese chiede a me delle info)do perfettamente ragione a chi ha scritto questo post.Non capirò mai perchè nei film il versiliese che è stracolmo di vernacoli e forme dialettali diversissime (pensiamo il seravezzino ecc) viene identificato col fiorentino che non c'entra assolutamente nulla.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom