20100307

pampe


pampe
bonaccione imbranato, buono a nulla, corto d'intelligenza

8 commenti:

gaz ha detto...

un pampe doc... hahaha

Paolo ha detto...

urge una dotta citazione fumettologica, il piccolo staterello di Pampania creato dal venezianissimo Romano Scarpa per la bellissima storia "Topolino e il mistero di Tapioco VI" (http://www.romanoscarpa.net/cronologia).

filo ha detto...

Liguria di ponente: bon a ren (buono a niente)

Ciao cari.

Paolo ha detto...

in istro-veneto anche tululù (http://digilander.libero.it/Trieste.Storia/dialetto.tergestino.index.html anche il titolo della pagina rimanda alla parlata "tergestina" che non è di matrice veneta ma ladina) e, in particolare a trieste, tandùl (http://tergestinum.deviantart.com/journal/4235377)

fausto ha detto...

in abruzzese 'mbapite o 'ndundite (rimbambito o intontito)

stefitiz ha detto...

qui nel veneziano si usa dire anche "tumbano", che significa stupido, tonto, ignorante, sciocco e ingenuo. Deriva dal dialetto triestino e dal termine tedesco antico " tumb " che significa sciocco

gaz ha detto...

Grazie @stefitiz, userò sicuramentee il tuo commento per fare un similia hehehe :D

Anonimo ha detto...

Varianti conosciute sono anche "Pindòl" (nella pedemontana) oppure, più a sud, "Pandòeo". Interessante notare come più si sale verso i monti più le parole sono tronche e terminano con consonanti, diversamente dalle zone più contaminate dal veneziano, con suoni più dolci e con parole che finiscono preferibilmente con vocali.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom