20100316

pàpari

pàpari

pàparo, pàpari | labbro/a
(ma làvaro/i è più diffuso...)

2 commenti:

Ross ha detto...

In bergamasco barbèla o barbèle.
Barbelù = fanfarone.

Poi, non so bene attraverso quali legami di forma e significato, c'è la parola barbèl, che dovrebbe identificare un tipo di pesce, ma che io ho sempre sentito usare solo per indicare le falene o altre farfalline notturne.

filo ha detto...

Sembra una lallazione di bambino molto piccolo quando chiede la pappa, pa pa pa

Liguria di Ponente: lerfi (labbra)

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom