20100329

apiseddau


Apiseddau = gonfio

7 commenti:

filo ha detto...

Sono sparite le foto da dialetticon?

@Caigo, ma tu sardo sei?

gaz ha detto...

evviva... e foto sia :-)

Caigo ha detto...

@ filo: Sempre veneto razza piave sono.
Soltanto che oggi ho pranzato con dei sardi e memore del fatto che su dialetticon la sardegna latita ho preso qualche "appunto".
Ecco... per l'ennesima volta (come dice sempre "em") gira e rigira ci sta di mezzo l'argomento cibo. ;-)
@ gaz: Le nostre preghiere sono state esaudite. :-)

Filo ha detto...

Oh bene, son tornate le foto!

Sempre interessanti questi scambi linguistici, soprattutto se fatti seduti a tavola.
Però non mi dirai che questo pesce palla è commestibile?

Caigo ha detto...

Commestibile? Diciamo ...simpatico.

Jazzer ha detto...

Il pesce palla è velenoso, ma accuratamente cotto è mangiabile. La cosa più velenosa in assoluto è il fegato che non deve essere assolutamente mangiato perché può portare anche alla morte. Ovviamente c'è chi mangia pure quello! Prendendolo a piccolissime dosi, infatti, si induce una sorta di processo di mitridatizzazione che consente la sua assunzione, sempre con molta cautela. Il fegato va mangiato intero, senza romperlo in modo che le sostanze tossiche non se ne vadano troppo libere per lo stomaco. Tutto questo, ovviamente, avviene in Giappone (dove si mangerebbero qualsiasi cosa si muove) dove il pesce palla e relativo fegato sono considerati cibo prelibatissimo e ricercatissimo. Sono comunque molti i casi di decesso, anche di personaggi famosi, causati da questo veleno.

Caigo ha detto...

Fa tanto "mafiosi in stile Miami Vice"...
Mangiare qualcosa con il brivido della morte non mi sembra particolarmente assennato.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom