20090322

pocio

fangoPòcio = fango, poltiglia, melma;
intingolo; anche roba spregevole, cosa di poco conto.

Pociàre = intingere, immergere in un liquido.

Termine di origine imitativa, da "pocc pocc" rumore di chi pesta i piedi nel fango o di chi intinge.

La locuzione "El va sempre a pociàre da altri", va sempre a mangiare dagli altri, va intesa in senso spregiativo: copia dagli altri.


__________________
similia tag | biuta

0 commenti:

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom