20090319

imega

Imega = Lumaca.

Da qui il termine "imegoso" o "imigoso" riferito a persona viscida/appiccicosa.

Nota: l'immagine è tratta dal film Giù per il tubo. Questo per non turbare la sensibilità di chi prova ribrezzo nel vedere questi animali.
La vera autentica lumaca/imega è questa.

6 commenti:

cristina ha detto...

Quindi l'imega sarebbe il "lumacone"...In Versilia, il lumacone è la lumaca senza guscio, mentre la lumaca è la classica "chiocciola". "Imigoso" nel senso di "viscido" mi garba!

pia ha detto...

In ligure, a Ponente, si dice "bagiàira".
La chiocciola è "lumàssa" con la u alla francese.

gaz ha detto...

Cris, (direi meglio imegoso) - ciò, che imegoso/a che ti ze!

Caigo, questo parola produce sempre una grande discussione all'interno dell'area veneta di dialetticon :-)))

spina di cactus ha detto...

Qui, nelle Marche, zona Costa picena, la lumaca, viene chiamata "Ciammaróche", mentre la chiocciola, è la "cucciolla"!

Ciao, R

amatamari ha detto...

A Trieste "cagoia"
E chi è un pò giù lo si definisce "incagoià"

simurgh ha detto...

A Ponte della Priula (Treviso) la chiamano "Slacagna". Non l'avevo mai sentito. Io le ho sempre chiamate "imeghe" ma "slacagna" ha un suono bellissimo, nel senso che rende maggiormente il senso di viscidosità. Pensavo una stranezza, nel senso che si dice solo la, invece no, un'altra collega mi dice che nel basso friuli la chiamano "Slacai" e quel "Sla" rende l'effetto viscosità. Non lo sapevo neanch'io prima.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom