20100223

teghelet

teghelètte ghe l'èt!
letteralmente: "ce l'hai!"
[gioco di bambini a rincorrersi: chi è toccato deve toccare a sua volta qualcun altro e passargli la scomoda incombenza]

5 commenti:

gaz ha detto...

te a ghe ti o ti a ga ti oppure te a ga ti ... insomma l'unica parola che resta invariata è ti :-D

Il Marinaio della Vita ha detto...

Noi terroni non capiamo...

gaz ha detto...

Marinaio, hai ragione, mi son fatta prendere dall'entusiasmo al ricordo di questo gioco che si faceva, non mi sembra di vedere ora i bambini giocare a darsea e torsea, che letteralmente vuol dire: darsela a togliersela, sottointesa la pacca sulla spalla e relativo impegno di passarla a qualcun altro. Infatti te a ghe ti vuol dire ce l'hai tu.
Spero di essermi stata spiegata :D)))

Mrs Quentin Tarantella ha detto...

e poi mi dice qualcuno "ma che deficienti tuti sti qui che scrivono sui blg, tsè!"...
Ecco, caro amico che dici che "che cavolo scrivono a fare sui blog certi deficienti", scrivono per cose come questo blog, ad esempio, e non sono deficienti, oh!

:-) (applausi...)

PS: noi figli di meridionali nati a milano dicevamo CELAI! :-)

em ha detto...

@mrs. quentin tarantella: sono seriamente preoccupato per la gente che frequenti... hehehe... al caro amico digli così (venetismo) che i blog fanno parte (peraltro, a mio vedere, in maniera non così rilevante) di una più ampia esperienza chiamata vita unopuntozero: basta che esca da quella cazzo di porta di casa e potrà subito goderne pure isso...

ma te, di termini dialettali in uso ai figli di meridionali trasferiti a milano, ne conosci parecchi? no, perché di qui (peruginismo) farebbero comodo nel blog... facci sapere...

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom