20100216

Brutto in fassa, beo in piassa

Brutto in fassa, beo in piassa = brutto in fasce, bello in piazza
  
Ovvero la storia del brutto anatroccolo in veneziano; a Venezia, infatti, corre il detto che chi sia bruttarello da piccolo sarà bello da grande. A esplicazione del fatto, eccovi Angelina Jolie da (molto) giovane e ad oggi dopo (eventuale) passaggio dal chirurgo estetico e (sicuro) trattamento con photoshop!

1 commenti:

Caigo ha detto...

A piassa sarebbe anche la (pesante) stempiatura.
Qui centra nulla...immagino. ;-)

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom