20100112

soppressar

Soppressar = Stirare

22 commenti:

Caigo ha detto...

Questa me la commento da solo.
Apro una "trilogia" di parole Venete ormai in disuso (una al giorno).
Le prime due sono simili nella forma Ma "terribilmente" diverse nel significato, la terza è un termine ancora ben in uso nella zona di Oderzo.

Spero che l'immagine scelta per questa prima immagine sia gradita al popolo femminile di dialetticon :D

gaz ha detto...

Io lo uso abitualmente, il vocabolo intendo ;)),
anche se con una sola p.
Ma siccome la foto mi garba (come direbbe la versiliese), per stavolta te la passo buona :D :D

gaz ha detto...

la versiliesa, pardon :)

cristina ha detto...

uhmmm...Gazze, un sono convinta...Secondo me Caigo poteva fare meglio...Sì,il tipo è messo bene a muscoli...ma di viso un mi garba tanto...
Caigo, potresti fà un fotomontaggio e mettere la faccia di un tipo molto latino all'Antonio Banderas? :D

Caigo ha detto...

@ gaz - Con una o due P...usi abitualmente soppressar?
Ecco perche em dice che sei antica! ;))
@ cristina - Io avevo pensato di cambiare il modello del ferro da stiro. Va bene lo stesso? ;)

em ha detto...

antica... =))

gaz ha detto...

qualcosa mi sfugge... e naturalmente non raccolgo la provocazione... ancora per poco :)]

Caigo ha detto...

em.... siamo nei guai! :p

gaz ha detto...

Intanto vi siete preclusi entrambi la possibilità di assaggiare il mio prossimo risottino :))
eheheh

Caigo ha detto...

C'è posta per te! ;))

gaz ha detto...

;;)
:-*

Filo ha detto...

Il tipo è disponibile? Avrei una montagna di panni da "soppressar"...(Per la verità lo preferirei anch'io più latino, ma a caval donato non si guarda in bocca!)
Ciao sperticati dialetticanti.

fausto ha detto...

visto che qui abbiamo scambiato i ruoli, dico la mia: siete tutte maiale! basta mettere la foto di uno seminudo per farvi perdere la razio...

Caigo ha detto...

Fausto il moralizzatore :P

fausto ha detto...

:) so' soddisfazioni! so' anni che mi appellano come maiale, porco e maschilista, ogni tanto una rivincita...

Anonimo ha detto...

Andrebbe con una sola P... niente doppie, a parte la "SS" che si usa ma in realtà non è una vera doppia.

Comunque complimenti, bel blog.

Paolo

em ha detto...

giuste osservazioni, ma a volte non è facile mantenere un'ortodossia di trascrizione dal parlato... a proposito di doppie intervocaliche, se vuoi, vedi QUI... ciao

Anonimo ha detto...

Le osservazioni che ho fatto (qui sulle doppie oppure su "brombo" in merito ai gruppi consonantici "NP-NB") hanno come unico scopo quello di facilitare la lettura ai non venetofoni. Scritto così ("soppressar") non da l'idea della pronuncia...

Paolo

em ha detto...

che un non venetofono trovi più intuitivo il corretto "sopresar" invece che "sopressar" lo dici tu. il tema della trascrizione è cruciale e di non facile codificazione, come dimostra il fatto che tra dialettologi esistono orientamenti divergenti...

Anonimo ha detto...

Non ci siamo capiti. Parlavo di "soppressar" e "sopressar"... ovvero della doppia P!
La S doppia personalmente non la uso quando scrivo, ma credo che per un non venetofono (e anche per molti venetofoni) sia più intuitiva la "ss" altrimenti si corre il rischio di pronunciare una s sonora (almeno per chi abita sopra la linea Massa-Senigallia)... e poi se non sbaglio nei "ninzioleti" veneziani è usata...

Non parlo quindi di trascrizioni particolari (tipo usare la "x" o la "ç"... o usare il "ch" come a Venezia, ovvero come per lo spagnolo). Parlo di una grafia che faccia intuire bene o male la pronuncia: e in questo caso specifico "soppressar" con due P è fuorviante.

Paolo

em ha detto...

tranquillo, paolo. qui nessuno ne fa una crociata... a me personalmente poi piace molto il fatto di poterne discutere in pieno 2010, vuol dire che le parlate dialettali mantengono ancora una certa vivacità...

gaz ha detto...

Interessante discussione...
Grazie Paolo e Em... ma toglimi una curiosità, che Paolo sei? eheh :)

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom