20081109

biligot

Biligòt.

E' la castagna bollita (possibilmente senza vermetto).
Metaforicamente indica qualcuno dal carattere molle e cedevole, come la consistenza della castagna cotta troppo a lungo nell'acqua. Una persona fiacca, pigra e non troppo sveglia. Un pesce lesso, insomma.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

In Versilia le chiamiamo "ballotti"...Una certa assonanza c'è... Buon inizio settimana a tutti.
Cristina

suburbia ha detto...

Mi hai preceduta... me la tenevo da postare per S. Martino
Balot = castagna bollita
Guciarol = castagna bollita e affumicata

fiordicactus ha detto...

"Biligocc" non sono le castagne affumicate, legate una all'altra con lo spago, come una collana???

Solo per saperlo!

Ciao; Fiordicactus

Ross ha detto...

@Fiordicactus: io ho sempre chiamato "castègne" le castagne crude e le caldarroste, e "biligocc" quelle bollite.
Ho fatto però una breve ricerca e in effetti ho scoperto che in val Brembana il termine si usa col significato che conosci tu.
E' proprio vero che non si finisce mai di imparare. Grazie della precisazione :)

Posta un commento

È preferibile non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
dialetticonline | minima template © bowman | indormia custom