20110220

pecosso



Pecòsso = coscia di pollo e simili

6 commenti:

cristina ha detto...

Non so esattamente perché, ma "e simili" mi fa ride'!:-) Facendo qualche esempio concreto: la coscia della faraona è un pecosso? e la coscia del tacchino, pure? La coscia del coniglio invece no, giusto? Perché il coniglio non è simile al pollo... :-)

gaz ha detto...

Ahahah... allora facciamo anche il pecòsso di maiale e il pecòsso di bue, entrambi provvisti di cosce :D

no no, il pecòsso appartiene solo ai simili :P

tegoina ha detto...

ma "pecosso" me sa tanto anca da mascho....

gaz ha detto...

@tegoina, spiegati meglio...

con il nickname che ti ritrovi meriti il diritto di replica :-D

Unknown ha detto...

Pecosso è si la coscia, ma quello dell'immagine sopra è solo il fuso della coscia.
La coscia infatti si compone di sovracoscia e di fuso.
Il fuso (quello dell'immagine qui sopra) si traduce con popoea (o pupola).
Qui una spiegazione anatomica: https://www.supercuoca.it/carne/differenza-tra-fusi-e-cosce-di-pollo-421.html

Unknown ha detto...

Volevo scrivere pupoea, non popoea.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom