20100423

bonagrasia

bonagrasia

bónagrasia = l'asta che sostiene la coltrina

8 commenti:

guerreronegro ha detto...

Frequentare questo blog è un po' come ricordare tutto quello che diceva la mia mamma :-)

gaz ha detto...

Sai Geurreronegro, che a mio avviso, hai fatto proprio un bellissimo complimento... grazie

:-)

soundsetting ha detto...

Parole sante :-)

stefitiz ha detto...

Bonagrazia: palchetto. Quell'asse corniciata, a cui per mezzo di campanelle sta pendente la cortina di una finestra ( camufo della bonagrazia; vedi camufo ).
Dizionario del dialetto veneziano
http://www.archive.org/stream/dizionariodeldi00boergoog#page/n0/mode/1up

gaz ha detto...

@soudsetting, ;)

@stefitiz, sembra leggermente diverso ma consideriamo che lo scopo è lo stesso...
Grazie per l'ulteriore parola che mi hai suggerito :)

stefitiz ha detto...

comunque, @gaz, io per bonagrazia ho sempre inteso quel qualcosa che nasconde il binario della tenda, sia fatto di legno più o meno lavorato che di stoffa uguale alla tenda stessa, e non il bastone in sè.

soundsetting ha detto...

E' la vitalità del dialetto. Nella mia importuna e limitata esperienza di immigrato ho sentito recentemente un muratore riferire il termine all'asse (o al binario; certamente non alle stoffe, perchè ste bonegrassie era andato a comprarle in un negozio di ferramenta ed erano destinate ad un appartamento appena ultimato). Ho sentito poi una caslinga indicare la tappezzeria che ricopre sia la struttura portante che il cassonetto della persiana, in una casa più vecchia e più classicamente rifinita. Riporto queste esperienze con molti dubbi perchè bisogna vedere che cosa ci ho capito io, che da estraneo dovrei solo tacere! :-) Che dirvi, cari ospitanti veneti, il vostro dialetto è così ricco di sfumature fulminanti da risultare irresistibile. E un risotto 'peta-mustaci' col bisato in tecia, lo avete mai mangiato?? Io si, da una signora che fino al '99 faceva picola cucina a mezzogiorno ai Bari, poco distante dal Rio Marin. Siete unici. Non tramontate!

gaz ha detto...

@stefitiz, fai venire mille dubbi, ma forse, come ben dice @soudsetting, sono sfumature che rendono vario e svariato il dialetto :)

@soundsetting, risotto da "approfondire" hehehe

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom