20090427

torbato


Stando al "Dizionario di vernacolo lucchese",

torbato = nuvola. Si dice “oggi è torbato” per significare che il cielo è nuvoloso.

Lo scopro adesso che "torbato" significa nuvola. Ma non è che ne sia troppo convinta...

2 commenti:

luca garfagnini ha detto...

Torbato non significa nuvola. Non è un sostantivo, ma un aggettivo, e significa semplicemente e letteralmente, torbido. Quando il cielo non è sereno e, soprattuto, c'è presenza di nuvole nere, si dice che "è torbato" (cioè il tempo s'è guastato e non è più sereno).
Diventa agevolmente anche una forma verbale: Torba! (intendendo con ciò che sta torbando; si sta rannuvolando).
Luca.garfagnini@alice.it

Unknown ha detto...

E' un toscanismo presente anche nel grande dizionario della lingua italiana di Battaglia (UTET) significa Fosco, nuvoloso; rannuvolato. Usato anche dal Pascoli in una sua poesia.

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom