20100727

potacio

7 commenti:

gaz ha detto...

Applausi!
:)

filo ha detto...

Ho conosciuto un veneto della zona di Rovigo che si chiamava Marangon venuto qui in seguito all' alluvione del Polesine. Faceva il muratore in Francia, oggi i suoi figli gestiscono una libreria.
Che brava l'attrice!
Ciao Gaz ed Em.

em ha detto...

ciao!

gaz ha detto...

Ciao Fiore :)

novalis ha detto...

ciao Fiore! ciao gaz! ciao em!

Nounours ha detto...

Ciao, complimenti! La lettura del brano é una musica che evoca l'infrangersi dell'onda calma dell'Adriatico contro il pianeggiante e sabbioso litorale veneto. Conosco quasi tutte le parole che gli anziani, molto anziani, ancora adoperano con perfetta padronanza dei significati.
Dal bassopolesine, cari saluti e grazie per questa bellissima registrazione.

Fabio ha detto...

Una parte di questo brano è contenuta in una canzone del gruppo "Anonima Magnagatti"

Posta un commento

È preferibile non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom