20100704

caécia


caécia, caìcia (s.f.)
1. caviglia; 2. cavicchio; 3. grosso chiodo (utilizzato come cuneo o gancio)

4 commenti:

Caigo ha detto...

E pure questo mi mancava :)

em ha detto...

nelle tue zone credo si utilizzasse (è un termine assai desueto) la versione con la "i", caìcia... come caìgo, del resto... ciao bèo!

Caigo ha detto...

Moooolto desueto.
A dir la verità "caìcia" mi ricorda più la parola caviglia. Sarebbe quasi da pubblicare ;)
Caso mai il dubbio è su come scriverla.
Caìccia?
Oppure cadìcia? Con una forma di "D" evanescente?
Mistero....

Michele ha detto...

mantovano caücèla (caviglia) mentre il caöc è appunto una sorta di cuneo in legno che ad es. mia nonna usava se doveva piantare ortaggi,per smuovere il terreno

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom