20140707

ferùme

openclipart.org

ferùme, fierùme (s.m.) 
1. tritume di fieno [da fiore + fen ("fieno" in veneto)..?]
2. rimasugli
3. (fig.?) limatura di metallo


fonti:
Mestro
Turato e Durante, Dizionario etimologico Veneto Italiano, La Galiverna, 1995

9 commenti:

Caigo ha detto...

Un tempo questi erano veri scarti, ogni non hanno neppure il tempi di far "ruzzine", vanno al recupero (giustamente) :-)

gaz ha detto...

Con questo post approfitto per esprimere un caro ricordo di el Mestro

em ha detto...

ciao gaz ciao caìgo!

pep ha detto...

e sapete quale ne sia l´etimologia? in catalano esiste la parola ferum

http://www.diccionari.cat/lexicx.jsp?GECART=0063562

che significa 'puzza', specie quella che emanano le fiere.

Ma non ci vedo un rapporto...

em ha detto...

@pep la tua curiosità mi ha fatto scoprire dell'altro... a breve aggiorno il post

CE ha detto...

l'etimo deriva certamente dal latino foenum=fieno e, forse in forma derivata, anche da fiori. Si tratta dell'accumulo di foglie e fiori che cadono durante la movimentazione del fieno, generalmente secco. Sinonimo di abbondante lavoro.

em ha detto...

fonti per *certamente*?

CE ha detto...

@em: correttissimo. Secondo la Marcato la derivazione è da attibuire al termine Fiore:
http://books.google.it/books?id=mq0dAQAAIAAJ&hl=it&pg=RA1-PA73&img=1&pgis=1&dq=fiorume+etimolgia&sig=ACfU3U2IobViUVEcpyVgOo9a3oQVI62dHw&edge=0

em ha detto...

@CE grazie. molto interessante l'evoluzione del suffisso "-ume".

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom