20110507

Maià dè spus

Cambiano i personaggi, ma i protagonisti sono sempre loro: i fratelli Enrico e Lorenzo Ongaro di Barzizza, divenuti doppiatori di celebrità che imperversano con i loro video su You Tube, il canale con video amatoriali più diffuso al mondo. Nella loro galleria non potevano mancare i freschi sposi William e Kate.

In perfetto idioma della Val Gandino, William e Kate parlano del pranzo nuziale. Pare che non sia andato tutto per il verso giusto e siano pronti a rifarsi in qualche ristorante della Bergamasca...

«Abbiamo cominciato per gioco – dice Lorenzo – quando il malfunzionamento della scheda audio del computer ci ha suggerito di doppiare alcuni servizi di attualità trovati per caso. Video di non più di due minuti: l'ironia non deve dilungarsi troppo». Ecco allora un dibattito della campagna elettorale per la Casa Bianca fra McCain e Obama trasformarsi in una discussione vernacola riguardo al nuovo stadio di Bergamo, oppure un duello dialettico fra Enrico Varriale e Josè Mourihno diventare un cult della rete, con il mister interista che lascia il microfono seccato «perchè l'è dré che l'ma brùsa la polenta».

Molto cliccato su You Tube (dove hanno scelto lo pseudonimo di pollo disossato) anche il video con l'intervista di Ilaria D'Amico a David Beckham, che si dice innamorato della maglia del Milan «perchè l'è de flanela bela pesanta».

E ora nel mirino dei due «terribili» fratelli è entrata la coppia più bella del mondo.

(www.ecodibergamo.it)



Pa e nus maià dè spus, nus e pa maià dè ca.

Pane e noci pranzo da sposi, noci e pane pranzo da cane:
forse un'allusione alla scarsa esperienza in cucina delle spose novelle, prima scusata e poi sopportata malamente dal marito.

0 commenti:

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom