20090608

liston

antico liston di Campo S.Stefano

listón = luogo pubblico dove passeggiare alla sera con amici e conoscenti
e quindi fare el listón = andare a passeggiare di sera

Molte città del Veneto hanno il listón, di solito una piazza; uno dei più antichi luoghi di questi "passeggi" era quello di Campo Santo Stefano, a Venezia, già molto frequentato fin dal XVI secolo. In quel tempo il campo era erboso, salvo una striscia, una "lista", che era selciata e dove si poteva camminare comodamente avanti e indietro, chiaccherando e facendosi notare. Si svolgeva principalmente nei giorni di festa e soprattutto a Carnevale.
Per godersi il listón o per riposarsi dopo tanto camminare, venivano disposte delle sedie lungo il camminamento.
Col passare del tempo il listón si spostò in Piazza San Marco dove durante l'estate le sedie venivano affittate per cinque soldi l'una.
L'usanza di "fare el listón" è durata nei secoli e ancora fino al 1960-70 si poteva assistere in Piazza San Marco a un andirivini di giovani che dalla Torre dell'Orologio passeggiavano fino alle Colonne di Marco e Todaro e viceversa.

Il
listón in Piazza San Marco è sparito con l'arrivo dei turisti.

3 commenti:

Caigo ha detto...

Non c'è qualche immagine "antica" di piazza ferreto? ;)
Per quelli come me che vivono in una città dove la piazza non ha mai avuto un gran peso la passeggiata prende il nome di "vasca" lungo la via principale.
E cammina, cammina, cammina....

gaz ha detto...

Verissimo, far e vasche!!!
Allora però darei l'etichetta "slang".
Giusto? ;;)

Caigo ha detto...

Potrebbe starci anche con SoToSay. In fondo "vasca" ha un suo significato, non è intraducibile.
:-/

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom