20110811

cóvolo

cóvolo (s.m.), cóvola (s.f.) | 1. antro, grotta; 2. riparo

2 commenti:

filo ha detto...

Em , come hai fatto a scovarmi? Mi trovo in un paesino del Veneto, dietro la mia casa c'è una mulattiera,(qui la chiamano "cavallara" e assomiglia molto alla stradina che percorreva don Abbondio quando incontrò i bravi) che conduce a un altro piccolo e pittoresco paese abbarbicato su una collina che domina la pianura fino a Venezia.Il paese si chiama appunto Covolo, nel comune di Lusiana,( Vicenza)ed ospita un interessantissimo parco con ettari di verde nel quale sono collocate installazioni e opere di artisti italiani e internazionali, www.parcodelSojo.it
Il nome del paese viene pronunciato così com'è scritto, senza elle evanescente.
Mi collego raramente grazie a un cugino vicino di casa che mi permette di allacciarmi alla sua rete wifi. Mi sono portata la chiavetta, ma il segnale non è abbastanza potente e non riesco a collegarmi.
Un caro saluto a tutti. A presto. :D

gaz ha detto...

Bene bene, ora se vado in google maps quasi quasi riesco anche a vederti ;-)

Ciao Filo :-)

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom