20110604

ruziol

ruziòl = orzaiolo

Si dice, nella  tradizione orale,  che l'orzaiolo scompaia guardando più volte al giorno, con l'occhio ammalato, in una bottiglia di olio d'oliva.

7 commenti:

gaz ha detto...

Quello che oggi mi infastidisce assai!
:P

stefitiz ha detto...

se cerchi in web anche ora è indicato come un rimedio naturale, solo che non son riuscito a trovare la spiegazione scientifica

Filo ha detto...

Mi dispiace, cara Gaz, ma credo che guardare nella bottiglia d'olio non guarisca l'orzaiolo.
Ciaoooo.

Caigo ha detto...

Fastidiosissimi. Non lo stuzzicare , è peggio.
Solo se non regredisce trattare con una pomata oftalmica. (Vecchie esperienze...sigh!)

gaz ha detto...

eheheh Filo, credo anch'io che tu abbia ragione, piuttosto seguo il consiglio dell'amico Caigo :-)

NêZ ha detto...

L'orzaiolo in effetti mi evoca qualcosa di unto, da sempre... (forse perché in testa lo penso come "orzaolio")

gaz ha detto...

@NêZ, eheheh, orzaolio :D

Posta un commento

È preferibile non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom