20100820

copar l'ocio

el ga copà l'ocio :-(

copar l'òcio = passare a miglior vita

lett.: uccidere l'occhio, spegnerlo, chiuderlo per sempre

7 commenti:

Anonimo ha detto...

"copar" non la conoscevo. Qua si dice, quando uno è morto, che "l'ha voltà l'ocio".

Caigo ha detto...

Passare al mogli vota?
Per me (e penso per tutto il basso piave e dintorni) copar l'ocio significa "fare un pisolino".
Se il significato fosse l'antro (quello più drastico) qui ci saremmo estinti da anni! ;-)

Ronf, ronf, ronf....

Caigo ha detto...

ps: mogli vita = miglior vita.
antro= altro.
Il solito correttore impazzito.

gaz ha detto...

@Caigo, al primo momento pensavo volessi parlar difficile eheheh :D

Comunque, a questo punto il discorso si fa molto interessante, spero di sentire altri pareri, qui nel "mestrino" non dico veneziano perchè magari mi azzardo troppo, forse siamo più pessimisti e lo intendiamo proprio nel senso di... dipartita!

Ciao :)

Caigo ha detto...

Altro che parlar difficile, mi si era proprio rimbambita la grammatica ;)

Comunque il "mio" copar l'ocio è paragonabile alla più conosciuta pennichella.
Ad esempio il camionista che dopo aver pranzato si fa un sonnellino di dieci minuti sul sedile del proprio mezzo tecnicamente...copa l'ocio.

gaz ha detto...

chiarissimo @caigo :)

se io sento dire che il camionista dopo aver pranzato "el ga copà l'ocio" penso che ha mangiato troppo e gli è venuto un colpo :D :D :D

Anonimo ha detto...

a nord di vicenza si dice "Voltar L'ocio"

Posta un commento

È preferibile non commentare come Anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
dialetticonline | minima template © bowman | indormia custom