20090407

terremoto in abruzzo

Donazioni in denaro
1) Verificare che l'organizzazione attui azioni mirate in stretto collegamento col territorio;
2) Tener conto della reputazione che l'associazione oggetto della donazione detiene a livello nazionale o locale;
3) Preferire donazioni tramite conto corrente o chiedere una ricevuta per donazioni effettuate con denaro contante.
Donazioni di generi alimentari
1) Donare solo ciò che è richiesto, nuovo o in ottimo stato e in confezioni integre;
2) Evitate le confezioni fragili e non accuratamente sigillate.
Disponibilità volontaria
1) Alla fase di prima emergenza devono partecipare solo volontari specificamente formati alla protezione civile e già organizzati nelle loro associazioni;
2) Chi desidera offrire la propria disponibilità per il post-emergenza deve indicare (ufficiovre@protezionecivile.it) le specifiche competenze di cui è in possesso e che potranno essere utili alle attività da svolgere in questa seconda fase, in previsione anche del fatto che con il passare dei giorni probabilmente ci sarà bisogno di un graduale ricambio di volontari.

Il quotidiano d'Abruzzo "il Centro" di concerto con il gruppo editoriale Finegil-Repubblica-L'Espresso e con le Casse di Risparmio dell'Aquila, di Pescara e di Teramo lancia una sottoscrizione popolare per aiutare le famiglie aquilane sconvolte dal tremendo sisma del 6 aprile.
Chiunque volesse contribuire con una somma in denaro può farlo utilizzando i numeri di conto corrente sotto elencati:

Banca Carispaq Spa - L'Aquila
"Vittime terremoto L'Aquila"
Codice Iban: IT 53 Z 06040 15400 000 000 155 762
Codice BIC: BPMOIT22XXX

Banca Caripe Spa - Sede di Pescara
Corso Vittorio Emanuele 102/104 - Pescara
"Raccolta fondi pro terremotati d'Abruzzo"
Codice Iban: IT 19 B 06245 15410 000 000 000 468

Banca Tercas Spa - Sede di Teramo
Corso San Giorgio 36 - Teramo
"Raccolta fondi pro terremotati d'Abruzzo"
Codice Iban: IT 48 L 06060 15300 CC 090 005 35 65

Offerte sono possibili anche tramite altri canali:
Intesa Sanpaolo, via Aurelia 796, Roma - Iban: IT19 W030 6905 0921 0000 0000 012
Allianz Bank, via San Claudio 82, Roma - Iban: IT26 F035 8903 2003 0157 0306 097
Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma - Iban: IT29 U050 1803 2000 0000 0011 113
CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 (orario d'ufficio)

7 commenti:

Ross ha detto...

Hai fatto bene a specificare le modalità e i recapiti per i versamenti. In queste ore stanno nascendo come funghi finte associazioni che chiedono donazioni per i terremotati e poi si intascano i soldi e delinquenti che approfittano dell'emergenza per arricchirsi.
L'onestà e la serietà delle organizzazioni alle quali si affidano gli aiuti vanno sempre verificate. L'ultima cosa che serve è dare spazio agli sciacalli.

Vi lascio il link al blog di Miss Kappa, che per quanto possibile sta cercando di tenerci aggiornati e di diffondere informazioni non filtrate da quel che resta della sua città.

gaz ha detto...

Redazione, grazie.
Meglio essere chiari e attenti!

veronica ha detto...

Grazie a tutti per la serietà e l'impegno che state dimostrando nello starci vicino! Vedo in ogni blog tante parole piene di sincerità e dignità!

em ha detto...

non sai che piacere sentirti... tutto "bene"?

veronica ha detto...

Io si, e per fortuna anche i miei amici che studiavano all'Aquila, "solo" una ragazza ci tiene preoccupati all'ospedale, ma se la deve cavare, la obblighiamo a guarire!!! Però ci sono davvero tanti ragazzi che non sono tornati vivi da una tranquilla città universitaria...
Qui a Pineto e comunque sulla costa ci stiamo organizzando per ospitare per tutto il tempo necessario persone senza casa, senza macchina, senza più niente...se le costruzioni non sono state ottimali, gli aiuti hanno recuperato in efficienza. Purtroppo leggendo il blog di Miss Kappa leggo informazioni meno positive...ad ogni modo, noi che possiamo, cercheremo di dare aiuti costanti ed efficaci.

gaz ha detto...

Ciao Veronica, per fortuna ti sei fatta sentire...speravo che lo facessi!
Tienici informati, se puoi!
Un abbraccio grande

veronica ha detto...

Grazie grazie grazie. Adesso che la situazione vittime e feriti e più o meno stazionaria, inizia l'angoscia per i paesi totalmente distrutti...vedremo di fare qualcosa! Vogliamo aiutarci vicendevolmente!

Posta un commento

per non commentare da anonimo: nel menù "Commenta come" è possibile inserire un nickname scegliendo "Nome/URL". Chi vuole lascia vuoto il campo "URL".

 
minima template © bowman | indormia custom